Io ai ceppi. Qui sto inchiostrando una delle prime pagine del mio secondo albo di Martin Mystère. Quando mi sono reso conto che avevo scelto un formato ENORME, e che ciò mi portava a esagerare in dettagli inutili, alla dodicesima tavola l'ho ridotto ad una griglia interna poco più grande di un A4. Con buona pace della professionalità.